La migliore libreria online gratuita

Litigation PR. Organizzazione del team legale, rapporti con clienti e media, danni reputazionali e deontologia forense

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 11/10/2017
DIMENSIONI PER FILE: 4,19
ISBN: 9788869952500
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: S. Martello
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Litigation PR. Organizzazione del team legale, rapporti con clienti e media, danni reputazionali e deontologia forense pdf

Descrizione:

Il volume - curato dal Gruppo Comunicare le professioni intellettuali di Ferpi (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana) - propone una riflessione organica sul tema delle Litigation PR, in particolare sulle attività di gestione della reputazione di un cliente o di una organizzazione in occasione di controversie giudiziarie. Sorretti da un impianto narrativo multidisciplinare, gli autori analizzano le sfide e le esigenze organizzative che lo studio legale deve affrontare e le criticità che ancora ostacolano e frenano un equilibrato percorso di accreditamento della materia. Attraverso una chiave di lettura interpretativa nuova e strutturata, che aggrega e armonizza gli aspetti comunicativi e relazionali con quelli giuridico-deontologici e pubblici si giunge ad auspicare un percorso condiviso tra le professioni del legale, comunicatore e giornalista.

...celta e un rapporto di reciproca stima, così come previsto dall'art ... Cantate e oratori. Ediz. italiana e tedesca. 1: BWV 1 ... ... . 11 del Codice Deontologico Forense, il cliente va, comunque, considerato come un "contraente debole". Quanti di voi Avvocati hanno un quadro chiaro di quanti e quali sono i vostri clienti, tramite quale canale sono arrivati da voi, qual è il loro livello di... Per lo Studio, The Skill si occuperà di rapporti con i media, social network, brand-telling, diffusione contenuti e organizzazione eventi. Il team dedicato sarà guidato da Federica Fantozzi ... L'avvocato ... Litigation Pr - Martello Stefano (Curatore); Zarpellon ... ... . Il team dedicato sarà guidato da Federica Fantozzi ... L'avvocato deve astenersi dall'indirizzare la propria corrispondenza direttamente alla controparte, che sappia assistita da un Collega, salvo per intimare messe in mora, evitare prescrizioni o decadenze, ma in tali casi deve sempre inviare una copia della missiva stessa al Collega per conoscenza... clienti redditizi e nella convinzione che non sia necessario sceglierli. Invece, dote di un professionista è capire i propri clienti per poterli assistere, ma anche per intuirne fedeltà,...