La migliore libreria online gratuita

La storia contesa. L'uso politico del passato nell'Italia contemporanea

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 27/02/2020
DIMENSIONI PER FILE: 6,87
ISBN: 9788855220262
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Luca Falsini
PREZZO: GRATIS

Tutti i libri che hai letto e scaricato da noi

Descrizione:

La storia è in crisi? Oppure è la comunicazione storica che fatica ad arginare la deriva presentista della società contemporanea? Quali sono le responsabilità dei politici e dei media nel processo di destoricizzazione che investe le università e le nuove generazioni? E quali quelle degli storici? Sono alcune delle domande cui Luca Falsini cerca di dare risposta, con l'occhio costantemente rivolto agli usi e agli abusi della conoscenza storica, ai condizionamenti ideologici, ai luoghi comuni e alle rimozioni del nostro passato più recente. Da questa analisi emerge un quadro di continuo discredito del lavoro storiografico, alimentato di volta in volta dagli opinionisti e dal sensazionalismo dei media, ma anche dai semplici cittadini, messi ormai in grado dai nuovi mezzi di comunicazione di fare e comunicare storia. In questo racconto di distorsioni, talvolta involontarie, si inserisce in modo dirompente la politica. La caduta del Muro di Berlino e il crollo dei partiti dell'arco costituzionale hanno prodotto una corsa al riposizionamento politico di idee, partiti e individui, non sempre disposti a fare i conti col proprio passato; tutti però convinti della necessità di manipolare la storia per costruire nuove appartenenze identitarie. Bersaglio prediletto sono così divenuti tutti i momenti cruciali della nostra storia nazionale: il Risorgimento, in quanto atto fondativo, quindi l'antifascismo, la Resistenza e la Costituzione, additati come origine dei mali dell'Italia, che non hanno consentito al paese di darsi una struttura politica moderna e una forte e coesa identità nazionale. Nel volume, costruito adoperando soprattutto la «fonte» degli editoriali dei grandi quotidiani e dei discorsi parlamentari pronunciati nel primo decennio della seconda Repubblica, Falsini riafferma la complessità del racconto storiografico, contro le tentazioni ideologiche e le semplificazioni proposte dalla società contemporanea. Ma nello stesso tempo sostiene sia giunto il momento per lo storico di lavorare sul linguaggio, sullo stile e sulla struttura dei testi e imparare l'uso di fonti meno consolidate, come la fotografia, le fonti orali e le immagini. Ciò non significa abdicare alla serietà del proprio lavoro, né subordinare le proprie ricerche alle contingenze politiche del momento, ma avere il coraggio di accompagnare le trasformazioni delle coscienze e delle conoscenze a mente aperta, senza alzare muri preconcetti.

...o trasmettere il sapere. Più precisamente, la storia è la ricerca sui fatti del passato e il tentativo di una narrazione continua e sistematica degli ... Lo splendore del niente e altre storie eBook: Attanasio ... ... ... Quando la politica si prende tutto, quando alla condizione dell'esule si accompagna anche quella del clandestino, quando il do € 19,00. Metti nel carrello. La storia contesa. L'uso politico del passato nell'Italia contemporanea di Luca Falsini editore: Donzelli pagine: 229. La storia è in crisi? La storia contesa. L'uso politico del passato nell'Italia contemporanea Luca Falsini "Ho letto proprio in questi giorni il sagg ... Libri Falsini Luca: catalogo Libri di Luca ... - UNILIBRO ... . La storia è in crisi? La storia contesa. L'uso politico del passato nell'Italia contemporanea Luca Falsini "Ho letto proprio in questi giorni il saggio del giovane storico Luca Falsini dal titolo LA STORIA CONTESA, ovvero: l'uso politico del passato nell'Italia contemporanea. Ogni fase della nostra vicenda è stata tirata di qua e di là a seconda delle convenienze elettorali. L italia contemporanea Scheda prodotto, prezzo e ... l italia contemporanea . Storia d'italia. vol. 10. l'italia contemporanea 1963-2000 terminal video ... Dal signor maestro prof in crisi. l'insegnante di scuola attraverso (Disponibile) La politica sta diventando sempre più comunicazione e marketing. dagli stati uniti all'italia ... Periodizzazione. Interpretazioni alternative ne segnano l'inizio con la Rivoluzione francese (1789 — nascita del primo stato nazionale borghese contemporaneo) o con il Congresso di Vienna (1815 — riassetto dell'ordine europeo in seguito alla sconfitta di Napoleone), altre teorie ancora datano l'inizio della storia contemporanea con il 1918 (fine della Prima guerra mondiale) o con il 1945 ... Acquista l'ebook 'La storia contesa' su Bookrepublic. Facile e sicuro!! ... Descrizione «Negli ultimi decenni è prevalsa, nel mainstream delle rappresentazioni mediatiche della nostra storia nazionale, una diffusa degenerazione revisionista, fatta di scoop, dissacrazioni, sensazionalismo e verità taciute o negate che nulla ha a che spartire con il rigore dell'argomentazione scientifica....