La migliore libreria online gratuita

Amphitruo

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 24/04/2018
DIMENSIONI PER FILE: 5,81
ISBN: 9788804703570
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Tito Maccio Plauto
PREZZO: GRATIS

Il miglior Amphitruo pdf che troverai qui

Descrizione:

Unica commedia plautina di argomento mitologico, Amphitruo vede in scena il dio Giove, invaghito della bella Alcmena, accompagnato da Mercurio. Prese le sembianze rispettivamente di Anfitrione, marito di Alcmena, e del suo fedele servo Sosia, i due dèi danno origine a una brillante commedia degli equivoci che ha incontrato nei secoli una straordinaria fortuna, tanto che i nomi dei due personaggi sono diventati di uso comune. Assai diverso è invece il tono di Mercator , commedia in cui un giovane deve affrontare il proprio anziano padre, invaghito della stessa fanciulla. Qui Plauto affianca alla consueta vis comica un'inedita tenerezza, al riso feroce la fantasia più delicata, regalando ai lettori uno dei momenti più alti della sua poesia.

...e), l'unica a soggetto mitologico: Giove, invaghitosi di Alcmena, le si presenta sotto le spoglie del marito Anfitrione, impegnato intanto in guerra, e trascorre con lei una lunga notte d'amore ... Anfitrione - T. Maccio Plauto - Libro - Marsilio ... ... . Mercurio accompagna Giove e sta ... L'"Amphitruo" fu messo in scena probabilmente nel 206 a.C., e prende il nome dal suo protagonista, Anfitrione, padre "adottivo" di Eracle. Plauto stesso, nel prologo al dramma, lo definisce una tragicommedia, cioè un dramma a metà tra tragedia e commedia. La trama dell'"Amphitruo" SOSIA Amphitruo, assum. si quid opus est, impera, imperium exequar. IVPP. , optume advenis. SOS. Iam pax est inter vos duos? nam quia vos tranquillos video, g ... Plauto, Tito Maccio - Amphitruo, trama e personaggi ... . La trama dell'"Amphitruo" SOSIA Amphitruo, assum. si quid opus est, impera, imperium exequar. IVPP. , optume advenis. SOS. Iam pax est inter vos duos? nam quia vos tranquillos video, gaudeo et volup est mihi. atque ita servom par videtur frugi sese instituere: proinde eri ut sint, ipse item sit; voltum e voltu comparet: 960 Amphitryon (/ æ m ˈ f ɪ t r i ən /; Ancient Greek: Ἀμφιτρύων, gen.:Ἀμφιτρύωνος; usually interpreted as "harassing either side", Latin: Amphitruo), in Greek mythology, was a son of Alcaeus, king of Tiryns in Argolis.His mother was named either Astydameia, the daughter of Pelops and Hippodamia, or Laonome, daughter of Guneus, or else Hipponome, daughter of Menoeceus....