La migliore libreria online gratuita

Flessibilità, efficienza, spettacolarità. L'industrial design per la gestione del progetto e dei «tempi» dell'architettura

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 18/09/2012
DIMENSIONI PER FILE: 9,92
ISBN: 9788820746186
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Valter L. De Bartolomeis
PREZZO: GRATIS

Qui troverai il libro Flessibilità, efficienza, spettacolarità. L'industrial design per la gestione del progetto e dei «tempi» dell'architettura pdf

Descrizione:

L'architettura, rispetto alle profezie ideologiche e visionarie degli anni Settanta, ha percorso altre strade, mercificandosi. Frequenti sono l'espressione del brand dei committenti e il vanaglorismo dei progettisti, utili a stabilire trends e a suggestionare il grande pubblico con trovate e messe in scena. Ma se è vero tutto ciò, occorre considerare anche lo straordinario apporto della ricerca sui nuovi materiali performativi, delle tecnologie e degli aspetti comunicativi ed espressivi. Le nozioni di tempo e di efficienza hanno assunto il comando. Il tempo del progetto, quello dell'esecuzione e quello del consumo sono le variabili dell'intero processo. L'archetipo è, senza dubbio, il Centre Pompidou ma, ancor più, l'ideologia di quello straordinario gruppo inglese: gli Archigram. Da qui prende le mosse il testo per ripercorrere le tracce che segnano l'evoluzione di questo singolare approccio efficientista e comunicativo. Un breve e intenso itinerario dal Centre Pompidou all'Headquarter Building DSB di Canary Wharf, assunto a 'caso di studio' per l'esemplarità dell'approccio progettuale. Nella sua parte conclusiva, il libro pone particolare attenzione sulla sostanziale differenza tra design e re-design e, soprattutto, tra progetto e gestione del medesimo.

...PI Raffaella, Modulo e Progetto, Dedalo, Febbraio 1993 ... Sustainable hórreo : progetto per un modulo abitativo ... ... . COCCHIA Fabrizio, Prefabbricazione come design, Roma, Facoltà di Architettura, 1970 Progettazione Architettonica, Tutti i libri con argomento Progettazione Architettonica su Unilibro.it - Libreria Universitaria Online - pagina 6 di 35 Flessibilità, efficienza, spettacolarità. L'industrial design per la gestione del progetto e dei «tempi» dell'architettura (brossura) (brossura) Flessibilità, efficienza, spettacolarità. L'industrial design per la gestione del progetto e d ... Flessibilità, efficienza, spettacolarità. L'industrial ... ... . L'industrial design per la gestione del progetto e dei «tempi» dell'architettura Grammatica basica del estudiante espanol. Sono emerse, in particolare, alcune problematiche che riguardano: il rapporto tra flessibilità delle relazioni di lavoro e conciliazione tra tempi/luoghi di vita e tempi/luoghi di lavoro; la gestione della logistica interna ed esterna e le scelte connesse all'esternalizzazione di queste attività; il cambiamento del lavoro connesso all'introduzione di postazioni cassa automatizzate. Flessibilità, efficienza, spettacolarità L'industrial design per la gestione del progetto e dei "tempi" dell'architettura. Dennis Frenchman, Giandomenico Amendola, Anne Beamish, William J. Mitchell L'immaginazione Tecnologica e la Città d'Arte: Firenze Flessibilità, efficienza, spettacolarità. L'industrial design per la gestione del progetto e dei «tempi» dell'architettura. Fiorella Baroncini, il pensiero rivolto al futuro. Invocazioni agli arcangeli. Come invocarli per ricevere aiuto spirituale. Viaggio fra i cristiani d'Oriente. Il concetto di "flessibilità" è fortemente connaturato e legato alle esigenze del datore di lavoro, alle necessità dell'azienda che potrà così scegliere anche tra diverse categorie contrattuali. Si è spesso sottolineato che la "flessibilità" del lavoro è un vantaggio non solo per le aziende ma, in primis, per il lavoratore. Progetto architettura scheda prodotto, prezzo e offerte. Nel progetto del nuovo Piano Regolatore Portuale di Chioggia il disegno è allo stesso tempo modalità di pensiero e strumento di misura. La flessibilità come risposta all'abitare Irene Sartoretti Il tema della flessibilità rappre-senta oggi, per quanto riguarda l'architettura della casa, una possibile risposta a una doman-da abitativa frammentata e in rapida evoluzione nel tempo. Le ricerche sull'alloggio evolutivo interpretano il tempo come sfera Per flessibilità lavorativa si intende infatti la capacità del lavoratore di gestire in maniera autonoma la propria carriera, pronto a non rimanere al proprio posto di lavoro a tempo indeterminato, ma piuttosto dimostrando di poter mutare più volte, nel corso della propria vita, la propria posizione lavorativa e/o il proprio datore di lavoro.. La flessibilità è la capacità di un ......