La migliore libreria online gratuita

Concerto pitagorico. Le basi matematiche della musica

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 24/01/2007
DIMENSIONI PER FILE: 10,5
ISBN: 9788890258213
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Ennio Peres
PREZZO: GRATIS

Tutti i libri che hai letto e scaricato da noi

Descrizione:

"Da bambino ho pregato la Madonnina di farmi diventare bravo a cantare. Purtroppo c'è stato un equivoco e sono diventato bravo a... contare!" Così Ennio Peres racconta il suo amore per la musica e spiega il perché di "Concerto Pitagorico", un manuale che dimostra come sia possibile avvicinarsi alla musica possedendo solo pochissime nozioni matematiche.

...sa su dei "mattoncini" fondamentali: le note ... Libro Pdf La Genesi svelata. Compendio degli scritti di ... ... . Walter Burkert (Neuendettelsau 1931 - Zurigo 2015) filologo e storico delle religioni tedesco, nel tentativo di inquadrare la Scuola pitagorica nella storia della matematica, osserva come i Pitagorici si siano spinti molto al di là dei suoi usi meramente ausiliari - come costruire un tempio o misurare un campo - alla ricerca dei principi, fino ad affermare, come dice Aristotele, che tutto è ... Il respiro della musica. Testo per una c ... Concerto Pitagorico. Le Basi Matematiche Della Musica ... ... ... Il respiro della musica. Testo per una cultura di base dei musicisti e dei cantanti sulla respirazione, Libro di Vincenzo Soldano. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Florestano, collana Saggistica, brossura, data pubblicazione febbraio 2016, 9788899320126. Sulla base di questa semplice matematica, possiamo ripercorrere il metodo attraverso il quale Pitagora costruì la prima scala musicale (per la verità, prima di lui furono matematici cinesi a inventare il procedimento, ma la tradizione occidentale attribuisce la scoperta al filosofo di Samo). Concerto pitagorico. Le basi matematiche della musica. A le mie terre. Cercavo solo un posto tranquillo. Storia dei longobardi. Una comunità legge il Vangelo di Matteo. Chejà celen. Ragazze che ballano. Alberto Savinio alla Scala. WWW.KASSIR.TRAVEL. Concerto pitagorico le basi matematiche della musica: Curiosità, teorie e false credenze in merito ai capricci del destino: E...state giocando : in spiaggia e al computer / a cura di Ennio Peres: Enigmi geniali : 300 enigmi da risolvere solo con un fulmineo... colpo di genio / Ennio Peres: Giochi di parole e con le parole La musica è basata sull'armonia tra Cielo e Terra, è la coincidenza tra il disordine e la chiarezza. (Hermann Hesse) La musica è una rivelazione, più alta di qualsiasi saggezza e di qualsiasi filosofia. (Ludwig van Beethoven) La musica è la voce che ci dice che la razza umana è più grande di quanto lei stessa sappia. (M. C. Garretty) Pitagora è un personaggio avvolto da un alone di mistero. Si tramanda che fosse un profeta-mago, operatore di miracoli e che possedesse una sapienza derivatagli direttamente dal suo dio protettore, Apollo. Gli adepti della sua scuola lo veneravano come un dio. Della sua vita sappiamo molto poco: nacque a Samo nel 571/5 In modo più astratto, la musica fu posta in relazione alla matematica anche nel suo aspetto compositivo. Questo tipo di analisi musicale ha avuto illustri cultori in tutti i secoli: Bach , Rameau , Tartini ( Trattato di musica secondo la vera scienza dell'armonia , 1754), Iannis Xenakis (Musica formalizzata, 1971), Pierre Boulez e Philip Glass (laureati in matematica e da qui hanno tratto ... "L' universo è fatto di musica" Pitagora., 5.0 out of 5 based on 292 ratings Il padre di questa teoria è Pitagora (575ca.-490ca. a.C.) e la scuola pitagorica. Il filosofo greco, che coniò la parola kósmos per indicare la bellezza, l'armonia, la simmetria dell'universo, fu il primo a compiere studi sperimentali sulla natura del suono. In questo modo, partendo da una nota che ha una frequenza f, la nota che ha una frequenza 4/3f sta in quarta posizione, quella che ha frequenza 3/2f in quinta posizione e quella che ha frequenza 2f in ottava. Il termine ottava, per intendere che due frequenze sono una il doppio dell'altra, si utilizza oggi per onde di tutti i tipi, dalla musica alle onde elettromagnetiche ai segnali ... Nella scala pitagorica esse differiscono per soli 23.46 cents: tale differenza rappresenta il cosiddetto comma pitagorico, circa un quarto di semitono temperato. Se nel nostro sistema musicale decidessimo di includere il Do♯ come nota distinta da Re♭ dovremmo, ad esempio, sdoppiare il tasto nero del pianoforte. Pitagora, dalla Musica, provò addirittura a dedurre le leggi matematiche dell'universo. Noi dedurremo il solo passaggio dai numeri interi a quelli razionali, in cui la musica giocò un ruolo fondamentale. Nonostante Pitagora avesse infatti basato la sua dot-trina sui numeri interi, specie quelli dall'1 al 4 che LA COSTRUZIONE DELLA. SCALA PITAGORICA. Il primo tentativo di scala musicale lo si deve al filosofo-matematico Pitagora. Utilizzando un monocordo e le proprietà delle frazioni (essendo, inoltre, che la sua dottrina prevedeva il numero come "essenza di tutte le cose") costruì la prima scala musicale "teorizzata". essa è però puramente "formale" perché sebbene sia "quadrata" dal punto di ... pitagorica è "perfetta" da un punto di vista matematico ma alquanto "ispida" da un punto di vista musicale (se non altro moderno). Se rinunciamo ai nomi delle note nessun problema a far lavorare la matematica per generare frequenze (altezze, intonazioni) sonore con perfetto significato e prevedibilità … ....